Salute & Benessere

Uno studio USA promuove la prima colazione mediterranea

di 10 Febbraio 2005No Comments

La prima colazione è stata oggetto di un’ampia ricerca condotta presso la Harvard University e pubblicata su Harvard Men’s Health Watch, la rivista ufficiale dell’ateneo universitario statunitense. Secondo quanto emerso dallo studio, “saltare” la prima colazione aumenta di quattro volte il rischio di diventare obesi; mentre, una colazione ricca di cereali ad alto contenuto di fibre, frutta fresca (banane, fragole o mele) e latte scremato rafforza l’organismo difendendolo da infarto, problemi cardiocircolatori, diabete e tiene sotto controllo il peso corporeo. Promossa anche negli USA, dunque, la colazione mediterranea a svantaggio della tradizionale colazione continentale che con uova, pancetta e alimenti salati è ipercalorica e troppo ricca di grassi.

Condividi su:
Avatar photo

Silvio Malvolti

Ho fondato BuoneNotizie.it nel 2001 con il desiderio di ispirare le persone attraverso la visione di un mondo migliore. Nel 2004 ho costituito l'Associazione Italiana Giornalismo Costruttivo, che oggi gestisce questa testata: una sfida vinta e pluripremiata.

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici