Missione "c'è vita su Venere?" Ce ne sono state tante e non senza complicazioni. Ora siamo a una svolta storica.
Era chiamato "stella del mattino" o "stella della sera" perché ben visibile poco prima dell'alba e poco dopo il tramonto. È l'oggetto naturale più luminoso del cielo notturno dopo la Luna. Per questo lo conosciamo fin dall'antichità.
Prima era bello ma "impossibile"
Le missioni su Venere sono assai complesse e sono tante le sonde, in particolar modo sovietiche, inviate per studiare questo pianeta. Inizialmente potevamo solo immaginare il suolo di Venere, ma tentativo dopo tentativo ci . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito