Sostenibilità

Bhopal: il primo ministro si scusa per le reazioni contro i manifestanti

di 6 Dicembre 2002No Comments

Digvijay Shing, primo ministro del Madhya Pradesh, ha annunciato lo scorso 3 dicembre, alla presenza di una delegazione International Campaign for Justice in Bhopal (ICJB), il decadimento di tutte le accuse contro gli attivisti di Greenpeace che, la scorsa settimana, hanno tentato di raccogliere una parte dei rifiuti pericolosi ancora abbandonati nell'area dello stabilimento della ex Union Carbide, a Bhopal, in India. Il primo ministro ha chiesto scusa per le violente reazioni delle forze dell'ordine nei confronti dei manifestanti riunitisi per protestare in maniera pacifica lo scorso 25 novembre. 18 anni fa, proprio la notte tra il 3 . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito