Succede in Perù, dove gli ingegneri dell’Università di Ingegneria e Tecnologia di Lima hanno ideato  e messo a punto il primo cartellone pubblicitario al mondo che produce acqua potabile-  apparentemente dal nulla. Il cartelloneutilizza avanzati sistemi di captazione delle acque e di filtrazione, in grado di convertire l’umidità presente nell’aria in acqua potabile.

In Perù l’umidità atmosferica media raggiunge quasi il 98% e le precipitazioni sono molto scarse, ma attraverso questa tecnologia innovativa il cartellone produce fino a 96 litri di acqua potabile al giorno, che vengono poi conservati in serbatoi di riserva e distribuiti alla popolazione – e, pare, gratuitamente.

Fonte:  GreenMe

BuoneNotizie.it

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farvi riscoprire il piacere di informarvi. Scopri cos'è il giornalismo costruttivo

Vuoi diventare giornalista?

Sei un aspirante pubblicista, ma non hai ancora trovato editori disposti a pagare i tuoi articoli?

Scopri di più

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.