Ecco una bella storia, di quelle che davvero aprono il cuore: Carlo (12 anni) e Giovanna (9 anni), due fratellini di Angri (provincia di Salerno) stanno dando un grande esempio agli adulti. Hanno inventato il progetto “La raccolta delle briciole” e in questo modo hanno avviato una contagiosa solidarietà verso gli animali dei canili. Si legge sulla pagina Facebook appositamente creata: “Raccogliamo tutti i centesimi di rame, 1, 2 e 5 centesimi, tutti quegli spicci che non usate, noi li utilizziamo per aiutare gli animali abbandonati . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito