Natasha Boyer, una mamma single, si è svegliata il 4 ottobre con un avviso di sfratto attaccato alla sua porta di casa. Aveva perso una settimana di lavoro durante il ricovero per la polmonite e quindi anche una settimana di stipendio. Uno stipendio perduto significava che non poteva permettersi di pagare l’affitto del mese. La 21enne, assistente manager di un locale della…

Condividi su:
Avatar photo

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farti riscoprire il piacere di essere informati. Crea la tua dieta mediatica e scopri cos'è il giornalismo costruttivo.

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici