“Così ho salvato la mia azienda per non licenziare”

di 4 Novembre 2015Aprile 26th, 2018Storie

Conti in rosso, fatturato in calo, un’azienda al collasso. I presupposti per dichiarare il fallimento c’erano tutti, ma Gian Pietro Beghelli, fondatore dell’omonima azienda bolognese, leader in Italia nei sistemi di illuminazione di emergenza, ha tenuto duro e dopo due anni di risanamento è riuscito a salvare il sogno su cui ha basato tutta la sua vita, riuscendo a non licenziare nessuno.

Attiva la tua membership e ricevi buone notizie ogni settimana!Non perderti questa Offerta Limitata (solo per i primi 100)
  • Newsletter settimanale
  • Sconti sui prossimi eventi live
  • eBook gratuiti

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI SUBITO ALLA NEWSLETTER e RICEVI L'ESTRATTO GRATUITO del primo libro mai scritto in Italia sul Giornalismo Costruttivo!