"Sono musulmano e si dice che io sia un terrorista. Io mi fido di voi, ma voi vi fidate di me? E allora datemi un abbraccio". Sono queste le parole che si leggono sui cartelli esposti da un giovane musulmano che, qualche giorno dopo gli attacchi terroristici a Parigi, ha messo alla prova la fiducia dei parigini. Bendato, al centro di Place de la République, ha sfidato le persone ad abbracciarlo per dimostrare come non ci sia nulla da temere...

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito