Stanziati 10 mln di euro per piccole e medie imprese

13 Settembre 2011 Economia Nessun Commento

Una quota di 10 milioni di euro del fondo di garanzia per le piccole e medie imprese riservata alla concessione di co-garanzie e contro garanzie a favore dei consorzi dei Confidi che operano nelle province con maggiore incidenza di cassa integrazione. E’ quanto prevede il decreto ministeriale pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 7 settembre 2011. La quota è destinata a quei confidi con sede legale nelle province con il più alto tasso di cassa integrazione.

Il Fondo Centrale di Garanzia (detto anche Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese) sostiene lo sviluppo delle piccole e medie imprese italiane, concedendo una garanzia pubblica a fronte di finanziamenti concessi dalle banche anche per investimenti all’estero. La riserva, che opera in caso di carenza di risorse disponibili, avrà la durata di tre anni.

Fonte: Ministero del lavoro e delle politiche sociali

Lascia un commento