Presentati gli esiti del progetto di educazione al consumo consapevole denominato “Fare la spesa è un gioco da ragazzi”. Obiettivi: l’apprendimento di una corretta alimentazione, in modo da evitare cibi dannosi per la salute e privilegiare prodotti il più possibile naturali, e il riconoscimento di qualità e origine dei prodotti attraverso un’attenta lettura delle etichette . . .

Registrati gratis per continuare a leggere questo articolo...

Registrati gratis ora!

L’informazione può essere pericolosa

Per questo al giornalismo della paura, preferiamo quello delle soluzioni.