Giro di vite della Commissione europea contro la corruzione e le frodi all'interno delle proprie Istituzioni, da combattere anche attraverso denunce anonime. Bruxelles ha varato una serie di nuovi orientamenti per incoraggiare le denunce da parte del personale UE, rendendole ''obbligatorie'' e invitando a ''scavalcare completamente i propri superiori gerarchici'' offrendo al tempo stesso ''salda protezione a chi denuncia irregolarità in buona fede''.

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito