Dopo Pechino, dal 1 gennaio 2013 sarà possibile visitare anche Shanghai senza essere muniti di visto, se ci si ferma per un massimo di 72 ore. La disposizione, approvata dal Governo di Pechino per stimolare il turismo, permetterà dal 2013 ai cittadini stranieri di 45 paesi, tra cui l’Italia, di entrare in Cina attraverso i 2 aeroporti della capitale economica cinese senza visto.

L’unico requisito richiesto è quello di possedere un biglietto aereo di prosecuzione per un altro Paese entro 72 ore successive.

Fonte:  ANSA

BuoneNotizie.it

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farvi riscoprire il piacere di informarvi. Scopri cos'è il giornalismo costruttivo

Vuoi diventare giornalista?

Sei un aspirante pubblicista, ma non hai ancora trovato editori disposti a pagare i tuoi articoli?

Scopri di più

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.