Il governo del Myanmar (ex Birmania) ha annunciato di aver trovato un accordo con alcuni paesi creditori (Stati Uniti, Giappone e numerosi Paesi europei) per l’annullamento della metà del suo debito estero. Il Paese asiatico è stato  sollevato – in modo particolare – di 3 miliardi di dollari da parte del Giappone e di 534 milioni da parte della Norvegia.

Fonte:  Valori

BuoneNotizie.it

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farvi riscoprire il piacere di informarvi. Scopri cos'è il giornalismo costruttivo

Vuoi diventare giornalista?

Sei un aspirante pubblicista, ma non hai ancora trovato editori disposti a pagare i tuoi articoli?

Scopri di più

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.