Book in progress, quando la scuola ha un plus-valore

di 28 Febbraio 2013Marzo 5th, 2017Attualità

Book in Progress è un progetto scolastico davvero interessante, che punta alla valorizzazione dei docenti nelle scuole e allo stesso tempo all’andare incontro alle esigenze delle famiglie facendo risparmiare sui libri di testo. Un’iniziativa di elevato spessore scientifico e comunicativo, dove 800 docenti della rete nazionale con capofila l’ITIS Majorana di Brindisi scrivono i libri di testo che poi vengono stampati all’interno delle scuole. Il piano editoriale del Book in Progress prevede la consegna dei libri di testo per le seguenti discipline: Italiano, Storia, Geografia, Scienze Integrate Chimica, Inglese, Scienze integrate Fisica, Diritto ed Economia, Matematica, Informatica, Tecnologia e Disegno, Scienze Naturali per le prime e seconde classi dei Licei, degli Istituti Tecnici e degli Istituti Professionali. La struttura del Book in Progress, consente di variare, sulla base delle esigenze didattiche, formative e degli apprendimenti degli allievi, i contenuti da trasmettere. Con tale iniziativa, si valorizza la funzione docente e si concretizza la personalizzazione degli interventi formativi. Altro elemento positivo, che tale iniziativa porta con se, è quello di consentire alle famiglie un risparmio di spesa sulla dotazione libraria di circa € 300,00 rispetto ai tetti di spesa previsti dal Ministero. A tale iniziativa, sempre nell’ottica della promozione del successo formativo, si affiancano videolezioni, ed assistenza on line a favore degli alunni. Ciò al fine di consentire un più pronto recupero degli apprendimenti.

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillanti e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.