Gli animali selvatici stanno tornando a ripopolare boschi e campagne europee. Orsi, lupi, cervi, ma anche caprioli, avvoltoi e bisonti.  Lo rivela una ricerca commissionata dalla Rewilding Europe e realizzata da Zoological Society of London, Birdlife ed European Bird Census Council che racconta di come, dal dopoguerra a oggi gli animali selvatici siano in costante crescita.

Tutto questo è dovuto sia alla regolamentazione della caccia che alle leggi sulla protezione delle specie a rischio, ma anche all'istituzione di parchi e aree protette. La ragione principale sembra però essere la  «migrazione» umana verso i centri urbani . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito