Dopo Napoli, Padova, Trieste, Matera, il pane sospeso, lasciare una rosetta o uno sfilatino prepagato per qualcuno che ne ha bisogno, arriva anche a Milano.Il Consiglio di Zona 2 del Comune, nell'area a nord della città, ha infatti approvato in maniera bipartisan la proposta dalla consigliera Silvia Sardone. I panifici aderenti all'iniziativa saranno riconoscibili con apposite locandine e individuabili grazie a una mappa da predisporre su un sito web . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito