Alezione di uffici stampa e organizzazione eventi

I rapporti con i media stanno cambiando e i professionisti che operano nel settore cominciano a comprendere quanto sia importante attivare legami di qualità con i loro interlocutori, trasformandosi da produttori di informazioni a facilitatori di relazioni. Il ruolo dei giornalisti che si occupano di uffici stampa è, infatti, quello di garantire una copertura mediatica al proprio management, ma anche di sviluppare solide connessioni con i pubblici di riferimento, tra i quali ci sono anche i cronisti. In quest’ottica, però, si rischia di confondere il ruolo dell’Informazione con quello della Comunicazione.

Per chiarire questa differenza sostanziale, l’Associazione GSA (Giornalisti Specializzati Associati), in collaborazione con la Guida Giornalismo Dada.net per il portale superEva, ha organizzato il corso “Eventi 2.0: Informare e Comunicare” con il quale si porrà l’accento su momenti particolari come gli eventi per mettere a confronto questi due mondi così distanti e così vicini.

Attiva la tua membership e ricevi buone notizie ogni settimana!Non perderti questa Offerta Limitata (solo per i primi 100)
  • Newsletter settimanale
  • Sconti sui prossimi eventi live
  • eBook gratuiti

Nell’arco di 16 ore distribuite tra didattica frontale e didattica attiva, il corso “Eventi 2.0: Informare e Comunicare” si pone l’obiettivo di dotare i partecipanti delle conoscenze teoriche, delle capacità tecnico-operative e organizzative necessarie ad attivare, gestire e utilizzare un sistema di relazione con i media e di supporto al Marketing.

Il programma è, infatti, volto a favorire la comprensione del sistema dei mezzi di comunicazione e dei suoi processi operativi.

Il corso si svolgerà a Pescara il 14 e 15 aprile. I soci iscritti all’Associazione Buone Notizie potranno usufruire di uno sconto del 30%. Per maggiori informazioni: www.buonenotizie.it/extra/gsa.asp

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI SUBITO ALLA NEWSLETTER e RICEVI L'ESTRATTO GRATUITO del primo libro mai scritto in Italia sul Giornalismo Costruttivo!