Economia & Lavoro

Riparte l’edilizia popolare: stanziati i primi350milioni

di 9 Maggio 2009No Comments

E’ di 550milioni, per 20mila alloggi, il totale dei fondi stanziati per la costruzione di abitazioni riservate a determinate categorie di cittadini in stato di particolare necessità: giovani coppie, pensionati con importi minimi e affitti elevati, famiglie in difficoltà, immigrati regolari, universitari fuorisede. Inoltre, e rappresenta una novità, gli assegnatari, dopo un certo numero di anni in cui avranno abitato nell’appartamento, avranno la possibilità di riscattarlo tramite un mutuo appena superiore al canone di affitto.Il problema di una casa a prezzi equi e non di mercato destinata a categorie sociali svantaggiate - platea che negli anni è andata allargandosi in . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito