“Ipoteche e cartelle pazze: se l’azione del concessionario della riscossione è illegittima il contribuente ha diritto al risarcimento dei danni”. E’ una luce di giustizia quella che esce dalla recente sentenza della Commissione Tributi della Provincia di Bari che ha attribuito ad Equitalia il danno provocato ad un contribuente locale che dovrà pertanto essere risarcito per un totale di 15mila euro.

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito