Prestiti, simulazioni on line per imparare

di 18 Novembre 2011Ottobre 20th, 2020Consumi, Economia

Durante l’ultimo periodo, moltissime famiglie si sono trovate nella condizione di dover ricorrere al sostegno degli istituti di credito, alle volte senza valutare con attenzione tutte le implicazioni legate alla restituzione del prestito. Per questo motivo si sono spesso verificati casi di insolvenze cui fortunatamente, in alcuni casi, si è saputo rispondere in modo propositivo creando delle soluzioni anche per i cattivi pagatori, in modo da non precludere loro la possibilità di ottenere ulteriori sostegni in caso di necessità.

Grazie a Paghero.it, il gioco di società on line che aiuta i consumatori a capire le caratteristiche dei prestiti e le differenze tra diversi finanziamenti, è possibile imparare a gestire i propri soldi e ad affrontare eventuali emergenze economiche: nel corso del gioco bisogna valutare le diverse modalità di pagamento e decidere se acquistare tramite prestiti, oppure con carta di credito, o in contanti.
Paghero.it è frutto del lavoro dall’agenzia Art Attack Advertising per Cittadinanzattiva in occasione dell’87esima “Giornata Mondiale del Risparmio”. Il suo funzionamento è molto semplice e richiama al gioco da tavola conosciuto da tutti come “Gioco dell’oca”: la differenza è che in Paghero.it l’obiettivo è non finire in rosso sul conto corrente.

Il libretto di istruzioni spiega che il gioco vuole “favorire una riflessione sul modo di approcciare le diverse forme di credito ai consumatori”. Ecco come si gioca: sono previsti da 1 a 6 giocatori che ricevono una dotazione di partenza totalmente casuale, cioè uno stipendio mensile cui vanno sottratte le spese fisse. Ogni partita ha 12 turni, come i 12 mesi dell’anno: a turno, come nel “Gioco dell’oca”, ogni giocatore tira il dado virtuale e procede decidendo come affrontare i pagamenti, che possono essere acquisti normali o spese relative ad imprevisti che gli si presentano di volta in volta.

Tra gli acquisti sono presenti lettori dvd, elettrodomestici e molto altro, mentre negli imprevisti possono essere una gomma a terra, un mal di denti e così via, proprio come nella vita di tutti i giorni. I giocatori-risparmiatori hanno a disposizione, come nella vita reale, prestiti personali, contanti, carta di credito e carta revolving. Finiti i 12 giri, vince chi ha saputo gestire meglio i propri soldi, mentre viene eliminato chi rimane in rosso per un importo pari al proprio stipendio virtuale.

Su Paghero.it, è possibile anche scaricare una vera e propria guida che contiene molti dati utili per comprendere realmente il mondo dei prestiti. Sul web i consumatori possono trovare molti altri servizi che li aiutino a scegliere i finanziamenti più adatti alle proprie esigenze, come SuperMoney, che permette di confrontare le offerte di prestiti on line di numerose banche e finanziarie, come Prestitempo, Cariparma, Bnl, Compass e tante altre.

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillati e fake news!

Un Commento

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.