Lavoro, l'arte terapeuta tra le professioni emergenti. Parte un corso a Roma

di 10 Febbraio 2014Economia, Lavoro

Tra le nuove professioni emergenti merita attenzione quella dell’arte terapeuta. Poco diffusa nel nostro Paese e ancora senza una collocazione legislativa appropriata, sta comunque prendendo piede e alcuni centri organizzano corsi specifici.  E’ il caso della scuola di Arteterapia Antroposofica “Fiore Azzurro” di Roma (via Montello, 2) che ha attivato un percorso di tre anni specifico per poter diventare operatore di aiuto individuale o di gruppo, attraverso il medium artistico. Per accedervi occorre avere una formazione artistica o  esperienza lavorativa in ambito della relazione d’aiuto unita alla capacità nelle arti figurative di saper utilizzare l’elemento artistico e avere minimo 23 anni.

Durante il primo anno lo studio è concentrato sulla relazione tra Arte e Pedagogia, nel secondo anno si analizza l’aspetto sociale e l’applicazione dell’arte come terapia a diverse categorie sociali e nel terzo anno ci si specializza in arte terapia. Alla base ci sono i principi pedagogici e filosofici di Rudolf Steiner, con attenzione all’olismo e a un rapporto naturale tra essere umano e mondo. In questo contesto l’arte è il mezzo attraverso il quale l’anima si risalda agli aspetti umani divenendo fonte di equilibrio e di guarigione.

Per quanto riguarda gli sbocchi professionali l’arte terapeuta può lavorare nel campo della prevenzione, applicare l’arte alla pedagogia, utilizzare l’arte per ricercare benessere, e anche in ambito clinico, ma rigorosamente in collaborazione con i medici specialisti di settore. Ciò può attuarsi nel contesto di Servizi Pubblici (CSE Centri Socio Educativi, RSA Residenze Socio Assistenziali, CPS Centri Psicosociali, NOA Nuclei Operativi Alcologia, SERT Servizi Tossicodipendenza, UONPIA Unità Operative di Neuropsichiatria per l’Infanzia e l’Adolescenza, Strutture penitenziarie, Centri Anziani, ecc.) o presso servizi privati. La scuola “Fiore Azzurro” è un ente no profit.

 

 

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillanti e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.