Accordo Poste-sindacati: sarannoassunti 30mila precari

di 23 Gennaio 2006Lavoro

Poste Italiane assumerà 30mila precari e lancerà la riorganizzazione del gruppo. L’azienda guidata dall’amministratore delegato Massimo Sarmi ha infatti siglato un accordo con le organizzazioni sindacali in base al quale verranno assorbiti 13mila precari entrati con contratti a tempo determinato e che avevano avviato una causa di lavoro contro la quale Poste Italiane non farà ricorso in appello. Altri 17mila che si trovano in una situazione simile saranno assunti in una fase successiva. Ad entrare saranno in gran parte portalettere assunti dal ’99 in poi. L’accordo ha soddisfatto tutti, dai sindacati al ministro delle comunicazioni Landolfi.

Attiva la tua membership e ricevi buone notizie ogni settimana!Non perderti questa Offerta Limitata (solo per i primi 100)
  • Newsletter settimanale
  • Sconti sui prossimi eventi live
  • eBook gratuiti

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI SUBITO ALLA NEWSLETTER e RICEVI L'ESTRATTO GRATUITO del primo libro mai scritto in Italia sul Giornalismo Costruttivo!