Questa non è una notizia positiva, o meglio, non è una notizia. Nasce dalla voglia di condividere un’ispirazione. Credo che ci sia bisogno di capire la necessità di trovare ispirazione dal mondo. La storia, quella che non troviamo scritta sui libri o troviamo poche volte sui giornali, e comuqnue non con il dovuto spazio, ci insegna struggenti storie di successo e intraprendenza.

Ci sono due proverbi illuminanti che mi piace tenere sempre a mente anche nelle giornate di pioggia, quando ti sembra di buttare via il tuo tempo e la tua vita, o di non poter raddrizzare quel rapporto che piano piano si sta sgretolando. Il primo è un proverbio cinese e, da buon proverbio cinese, non potrebbe essere più criptico e minimalista. Dice: “Che tu possa vivere in tempi interessanti”. Nel fondo delle parole, perchè le parole sono tridimesionali come gli oggetti (ti possono far male come un coltello o spingerti a fare più di qualunque altro gesto), c’è l’augurio di crearsi un mondo interessante, circondarsi di persone che condividano un’ispirazione, di costruire, distruggere e ricostruire se le cose non vanno bene.
Entrare nell’arena e interpretare un copione che ci si scrive da sè, non farsi scrivere la parte da nessuno. Se devo salire sul palco e tremare dalla paura di sbagliare, lasciate che sia convinto di quello che interpreto. Se andrà male almeno non avrò rimorsi.
L’altro proverbio dice il destino ha molta più fantasia di noi”. Quindi cancellate i vostri calcoli, mettete da parte un attimo la vostra agenda fitta di impegni e ogni tanto accettate qualche bel punto di domanda, accettatelo con il sorriso pensando “vediamo cosa è stato riservato per me”.
Cercare un parcheggio convinti di non trovarlo è più difficile e stressante che cercarlo pensando di averlo lì a portata di mano. Non cedete al lamento e all’autocommiserazione. La nostra fantasia è limitata. La natura, già di per sè, ha molta più immaginazione dell’essere umano. Fidatevi degli accadimenti e dite di sì a quello che il destino vi propone, potrebbe essere l’incontro o l’occasione della vostra vita.

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici

Concludo il tutto con un consiglio alla visione: c’è un sito di particolare ispirazione. Si chiama www.ted.com ed è una raccolta di speech di personaggi più o meno noti. Cercate quelli con i sottotitoli in italiano se non avete particolare abilità con l’inglese. Io mi sono ripromesso di vederne uno al giorno e vi assicuro che è uno stratagemma semplice semplice per farsi ispirare dal mondo che ci circonda.

Il mondo è aperto davanti a noi e lo cambia solo chi è convinto di poterlo cambiare.

Condividi su:
Avatar photo

Jacopo Mai

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici