Dopo aver saldato la mensa scolastica di Adro (Brescia) a 15 bambini, figli di famiglie morose, l’anonimo benefattore milanese ha aiutato, stavolta, i bambini di un campo nomadi. I genitori di questi bambini non hanno pagato il servizio scuolabus e mensa al Comune di Brescia e lui è intervenuto per la seconda volta.

Fonte:  Il Corriere

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici

 

Condividi su:
Avatar photo

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farti riscoprire il piacere di essere informati. Crea la tua dieta mediatica e scopri cos'è il giornalismo costruttivo.

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici