Nonostante la grave crisi economica che sta mettendo in ginocchio il Paese, dalla Grecia arrivano anche buone notizie. Questa è la storia a lieto fine - ambientata a Salonicco, città nel nord del Paese - dell'azienda Vio.Me. che, fino qualche anno fa, era un fiorente stabilimento di produzione di cementi, collanti e solventi per l'edilizia. L'azienda è fallita nel 2011, dopo che i proprietari sono fuggiti da Salonicco, lasciando un debito di 1,5 milioni di euro di stipendi non pagati. Ma 40 operai della Vio.Me. hanno deciso di non abbandonare la fabbrica e di presidiare i . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito