Intraprendere un viaggio fuori dal proprio Paese per chi ha problemi di salute, a volte può risultare un'esperienza spiacevole. L'introduzione del passaporto sanitario rappresenta senza dubbio una soluzione ottimale che va incontro alle nuove tendenze di viaggio sicuro e ai bisogni di una popolazione che invecchia,  spesso affetta da malattie croniche che esigono controlli accurati e terapie farmacologiche continue. Si tratta di un documento di viaggio dove vengono riportate le notizie sanitarie in sette lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo, arabo e cinese), indispensabile per i medici nel riconoscere la “storia clinica” della persona che ha bisogno di . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito