A volte fanno disperare, è vero. E altrettante volte, ci si sente un po' persi perché, quando ci sono loro, tutto il resto passa in secondo piano, voi stessi compresi. Ma il piacere e la gioia di stare con i propri figli il maggior tempo possibile è incomparabile e le vacanze sono un'ottima occasione per farlo. Ma affinché una vacanza sia davvero tale, sia per voi che per loro, qualche accorgimento è bene prenderlo. Con un po’ di organizzazione è semplice organizzare delle splendide vacanze formato famiglia. Per questo, da mamme e papà, nascono alcuni preziosi consigli che abbiamo raccolto per voi.

1. Fate venire ai vostri figli la voglia di partire: raccontate loro storie e aneddoti sul viaggio che state per intraprendere, magari leggendo con loro qualche libro e facendogli vedere dei documentari dedicati. Lo stesso fate per la cucina, scatenate la loro curiosità sui piatti che andranno ad assaggiare con la promessa che, se mangeranno tutto, replicherete poi quei cibi anche a casa.

2. Organizzatevi con dei diari, album e quaderni da compilare alla fine di ogni giornata: manterranno alta l'attenzione e stimoleranno la loro creatività.

3. Evitate i tour de force: visitate una sola attrazione al giorno e arricchite la visita con mini guide adatte a loro.

4. Trasformateli in piccoli detective: chiedete loro di trovare tutte le novità del posto che visiteranno. Se viaggiate fuori Europa affidategli una piccola calcolatrice per il cambio valute: si divertiranno un mondo.

5. Non dimenticate di scegliere una meta appetibile per loro, ma anche per voi.

Scegliere una struttura che offre programmi di intrattenimento per i ragazzi o servizi di babysitting per i più piccoli è fondamentale per concedervi qualche ora di relax. La gamma è davvero vasta. E viste le Vacanze di Natale . . .

Registrati gratis per continuare a leggere questo articolo...

Registrati gratis ora!

L’informazione può essere pericolosa

Per questo al giornalismo della paura, preferiamo quello delle soluzioni.