In pochi conoscono la capitale della Georgia. Sospesa tra oriente e occidente ha tanti buoni motivi per meritare una visita di qualche giorno. Eccone alcuni. A Tbilisi spesso si arriva di notte, soprattutto se in aereo, e si viene accolti dall’imponente statua della Madre Georgia, illuminata, che guarda la città dall’alto della fortezza Nariqala. La capitale di questo piccolo stato dell’ex Unione Sovietica è un miscuglio di architetture, religioni e culture in continuo fermento. Incastonata tra la Turchia, l’Armenia, l’Azerbaijan e la Russia la Georgia è un po’ Europa e un po’ Asia…

BuoneNotizie.it

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farvi riscoprire il piacere di informarvi. Scopri cos'è il giornalismo costruttivo

Vuoi diventare giornalista?

Sei un aspirante pubblicista, ma non hai ancora trovato editori disposti a pagare i tuoi articoli?

Scopri di più

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.