Quando si torna a casa, dopo la scelta di uno stile di vita “in viaggio” si diventa argomento di interesse per le persone che hanno continuato la loro vita di sempre. Dopo essere stata via tre mesi, ho sentito commenti e risposto a domande: alcune divertenti, altre curiose, altre un po' sarcastiche, altre un po' di critica.

Ogni tanto è lecito rientrare “alla base” per riposare, guadagnare qualche soldino extra, fare un cambio vestiti, incombenze burocratiche, una visita medica, rivedere le amiche, eccetera. Fermarsi significa anche concedersi di analizzare il turbinio di emozioni e tirare le prime somme.

Ho stilato una . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito