Salute & Benessere

Un'importante svolta nella dissuasione dal fumo

Cambiano le regole sul divieto di fumo nei luoghi di lavoro. Protagonista di quella che sembra essere una vera e propria rivoluzione, nella tutela del diritto alla salute dei lavoratori, è una norma contenuta nella legge n.3 del 16 gennaio 2003. Si tratta in particolare dell'art.51, comma 1, che ribalta completamente il principio in virtù del quale, nei luoghi chiusi, è consentito fumare, salvo divieto, in favore del nuovo principio per cui nei luoghi chiusi, il fumo è sempre e comunque vietato, con l'eccezione dei luoghi "privati" e di quelli "riservati ai fumatori".La nuova regola, che tutti dovrebbero . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito