L’emergenza Covid-19 ha intensificato il tempo di connessione in rete di ragazzi e adolescenti, e l'uso della tecnologia per cose importanti come la scuola. Con il ritorno alla ribalta della parola lockdown, sta diventando sempre più importante la necessità di rendere strutturale il rapporto tra bambini e tecnologia.

In questo scenario emergenziale i genitori sono chiamati a rivedere il loro approccio con la connettività e i device mobili per assicurare ai loro figli un uso sicuro, stimolante, didattico ed efficace.
Le piattaforme disponibili
Tra le piattaforme internazionali, che offrono . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito