Donne e uomini di teatro: calcano i palchi, stanno dietro le quinte, scrivono sceneggiature. Il periodo di emergenza sanitaria ha fatto emergere una platea di precari, poco tutelati che chiedono un cambiamento. 

 

Dopo il flashmob “Convocateci dal vivo”, che ha coinvolto diversi lavoratori dello spettacolo e di teatro in molte piazze italiane lo scorso 30 Maggio, dove chiedevano di promuovere un lavoro partecipato e condiviso, ma soprattutto tutelato a livello nazionale, abbiamo rivolto alcune domande a tre giovanissimi allievi attori, Toni Bia, Luca Cardetta, Mirea Milano, rispettivamente iscritti . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito