Risparmiare su luce e gas é fondamentale ma non sempre scegliere la giusta tariffa per l’energia é semplice. Spesso infatti, é preferibile valutare attentamente varie proposte del mercato prima di optare per un fornitore, piuttosto che un altro. Per individuare agevolmente il prodotto più adatto a noi possiamo confrontare le migliori tariffe di energia e valutarle in relazione alle nostre esigenze.

 

Spesse volte abbattere consumi, costi e ridurre l’impatto ambientale é possibile se si fa ricorso alle rinnovabili. Le innovazioni tecnologiche del settore infatti stanno diffondendo sempre più la cultura dell’autonomia domestica e della produzione di energia per mezzo di impianti totalmente green. Ad esempio, in America si sta cercando di studiare un modo per risparmiare sull’energia sfruttando il calore che proviene dai tetti sui quali sono disposti i pannelli fotovoltaici.

 

Nel nostro Paese, invece, gli operatori dell’energia cercano di migliorare la trasparenza delle offerte. Enel ha varato il “Sales Code”, un Protocollo volontario di autoregolazione che ha la funzione di mostrare agli utenti tutte le azioni che, ogni giorno, la società mette in pratica, per garantire il livello di qualità del servizio di fornitura.

 

All'interno del Sales Code stilato, Enel Energia ha incluso le norme che regolano l’organizzazione della società, ovvero la disciplina comportamentale che l’azienda si propone di rispettare “al fine di improntare l’attività professionale del personale commerciale ai principi di correttezza, buona fede e trasparenza a tutela dei consumatori, accogliendo l’auspicio espresso dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas nella recente regolamentazione del settore”

Il Direttore divisione Mercato del gruppo, Gian Filippo Mancini, ha precisato . . .

Registrati gratis per continuare a leggere questo articolo...

Registrati gratis ora!

L’informazione può essere pericolosa

Per questo al giornalismo della paura, preferiamo quello delle soluzioni.