Tutti gli importi dei principali bonus 2021 riguardanti sostegno alle famiglie.

La Legge di Bilancio 2021 argina la crisi innescata dalla pandemia erogando un fitto elenco di bonus per il 2021. Principali ambiti da supportare sono il settore sanitario, le imprese e le famiglie. Un'attenzione particolare è riservata alle donne e ai giovani con un programma di oltre 50 miliardi distribuiti in 15 anni, ai quali si aggiungerà il Recovery Plan. Vediamo insieme i più importanti incentivi rivolti alle famiglie.

Bonus bebè

La Legge di Bilancio 2021 ha prorogato l’assegno di natalità in attesa dell’inserimento dell’assegno unico per i figli, previsto a partire dal 1° luglio 2021. Per usufruire del bonus bebè è obbligatorio presentare la DSU, di modo da consentire all’INPS di calcolare l’importo dell’assegno di natalità spettante. Tutte le indicazioni sono presenti nella circolare INPS n.26 del 24 febbraio 2020 grazie alla quale si può richiedere l’agevolazione. Il bonus è organizzato secondo tre categorie di importo:

  • 160 euro al mese (1920 euro l’anno) per le famiglie con ISEE fino a 7mila euro
  • 120 euro al mese (1.440 euro l’anno) per le famiglie con ISEE inferiore a 40mila euro
  • 80 euro al mese (960 euro l’anno) per le famiglie con ISEE superiore a 40mila euro

Nel caso in cui la famiglia avesse un figlio successivo al primo (per nascita o adozione) tra il 1° gennaio 2021 e il 31 dicembre . . .

Registrati gratis per continuare a leggere questo articolo...

Registrati gratis ora!

L’informazione può essere pericolosa

Per questo al giornalismo della paura, preferiamo quello delle soluzioni.