La maggior parte delle persone pensa al proprio Curriculum Vitae (CV) solo quando cerca un lavoro. Ovviamente è molto importante in quelle circostanze, ma ha bisogno di ricevere le adeguate modifiche ad ogni cambio di lavoro, per assicurarsi che sia sempre aggiornato e rifletta la migliore versione possibile del candidato in ogni momento.

Il termine “curriculum vitae” è latino ed è traducibile (parafrasando un po’) con “la storia della tua vita”, quindi il tuo CV, o curriculum, dovrebbe essere un documento fondamentale nel tuo arsenale professionale. Quando fai domanda per un lavoro, può letteralmente fare la differenza per la tua carriera, permettendoti di prendere strade e percorsi di vita molto diversi. Essendo in sostanza la storia della tua carriera professionale, quindi, è fondamentale renderlo al meglio per mettere la tua figura nella miglior luce possibile.

Attiva la tua membership e ricevi buone notizie ogni settimana!Non perderti questa Offerta Limitata (solo per i primi 100)
  • Newsletter settimanale
  • Sconti sui prossimi eventi live
  • eBook gratuiti

Vediamo quindi perché è importante un buon CV per trovare il lavoro dei tuoi sogni.

In primis: perché è importante un CV ben scritto?

Quando ti candidi per un lavoro, che sia il tuo primo, uno completamente nuovo o una promozione all’interno della stessa organizzazione, il tuo CV rappresenta la tua prima possibilità per fare una buona impressione. È la cosa che deve distinguerti nelle menti del datore di lavoro, che dovrà basarsi esclusivamente sulle parole che hanno davanti.

L’importanza di un CV ben scritto non può essere sottovalutata, dato che punti ad essere il miglior candidato per qualsiasi lavoro tu stia cercando. Siamo sicuri che anche tu sappia questo; se non lo fai, dovresti iniziare a pensare in questo modo. Le tue capacità, la tua personalità, la tua esperienza e tutto ciò che puoi portare in tavola deve essere scritto in modo da trasmetterlo in modo eloquente a chi lo legge. Un CV ben scritto ti permetterà di non finire nella cosiddetta “pila degli scarti”, ma di essere preso in considerazione perché stai già dando un’ottima immagine della tua figura.

Cosa rende un curriculum vitae valido?

Prima di iniziare a creare il tuo CV perfetto, la prima cosa che devi fare è pensare al formato. Deve distinguersi dal resto, anche prima di essere letto da chiunque, quindi è necessario considerare come disporlo e quale design scegliere. Ci sono molti modelli di CV online che puoi scaricare, e che puoi quindi adattare in base alle tue esigenze. Pensa a quali sono le caratteristiche salienti del tuo CV che vuoi attirare l’attenzione.

Scegli alcuni di questi e assicurati che attirino il tuo potenziale datore di lavoro. Anche il CV deve essere adattivo. Il tuo CV dovrebbe cambiare anche per ogni lavoro per cui ti candidi. Non stiamo parlando di una riscrittura da zero ogni volta, ma lavori diversi richiederanno competenze ed esperienze diverse, quindi dovresti essere disposto a modificare leggermente il tuo CV in modo che le skills che stanno cercando siano portate in primo piano ogni volta che fai domanda per un ruolo.

Qual è lo scopo di un CV?

La maggior parte delle persone pensa che un buon curriculum darà un lavoro quasi certo. Questo è un grav errore. È raro nel mercato di oggi trovare un datore di lavoro che assuma qualcuno esclusivamente in base a ciò che ha letto nel curriculum. I datori di lavoro vogliono controllare di persona prima di assumerti. Vogliono che tu sostenga il tuo curriculum, per vedere se hai la personalità che stanno cercando. Questo, ovviamente, richiede un colloquio. In realtà è il colloquio che alla fine ti fa ottenere il lavoro.

Ma è il curriculum che ti fa ottenere il colloquio. Nel mercato odierno in cui molte aziende utilizzano programmi di monitoraggio del curriculum, in cui un computer seleziona il tuo CV in base a parole chiave, devi stare molto attento a caricare il tuo curriculum con keywords che siano di tuo vantaggio. Non devi solo impressionare il datore di lavoro, ma devi impressionare anche il suo computer (strano a dirsi ma è vero!).

Quante volte hai pensato: “Se solo avessi incontrato il datore di lavoro di persona, avrei potuto convincerlo che ero la persona giusta per il lavoro!“. La tua unica possibilità è quella di comporre un curriculum impressionante, che venga notato e ti permetta di incontrare il datore di lavoro di persona, ed eventualmente ottenere il lavoro.

ISCRIVITI SUBITO ALLA NEWSLETTER e RICEVI L'ESTRATTO GRATUITO del primo libro mai scritto in Italia sul Giornalismo Costruttivo!