Il consiglio comunale di Brighton (Inghilterra meridionale), nel tentativo di facilitare la propria comunità “transgender”, ha deciso che le toilettes non saranno più suddivise per genere: non ci saranno più le immagini stilizzate di un uomo o una donna, ma le toilettes saranno aperte a tutti senza, distinzione di sesso. La popolazione di Brighton, infatti, conta circa 40.000 omosessuali (su 161.000 residenti), il 5% dei quali si identifica proprio come “transgender”.

Fonte:  AdnKronos

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.