Curiosità

Food Force, videogame 'umanitario'

di 27 Gennaio 2006No Comments

La fame nel mondo non è un gioco. Ma giocando si può imparare molto sulle dimensioni dell'emergenza e su come gli operatori umanitari lavorano per fronteggiarla. In questo caso, è allarme sull'isola (immaginaria) di Sheylan, nell'oceano Indiano. Ridotta allo stremo da guerra e siccità, è lì che si concentra l'azione di un team di operatori del World Food Program, il Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite: aerei ed elicotteri, ricerca delle persone in difficoltà, ostacoli da superare, consegna degli aiuti. Non è un'emergenza reale, ma la cronaca virtuale di un intervento ricostruita da Food Force, il primo videogame "educational . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

5.00

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito a 5€ al mese