Dal web un social network contro la cefalea

di 12 Novembre 2010Ottobre 23rd, 2020Benessere

Novità per chi soffre di mal di testa, e sembra che in Italia siano moltissimi: 8 italiani su 10 accusano regolarmente cefalee e problematiche annesse. Un vero problema se si pensa ai ritmi frenetici della vita moderna e alla cattiva abitudine di usare (e abusare) di farmaci al primo accenno di malessere.

Allora cosa fare? Una risposta è stata data da Franco Mongini, specialista di Neurologia dell’Università di Torino, e responsabile di un programma educativo che ha ottenuto notevoli risultati. Applicato ad un campione di oltre 2.300 dipendenti del Comune di Torino, il programma prevedeva una serie di esercizi che hanno portato ad una diminuzione della frequenza di mal di testa e dolori cervicali con la conseguente diminuzione dell’assunzione di farmaci di circa il 40%.

Da questi risultati l’idea di portare tutto sul web. La realizzazione di Nomalditesta.it e di un social network annesso. Il naturale sviluppo di un progetto di successo, un programma aperto online dove gli utenti possono interagire e chiedere consigli in merito ad un disagio molto diffuso. Il sito contiene anche una sezione riservata ai medici e sarà ulteriormente arricchito di contenuti e funzioni sempre a misura di utente.

Comunicato stampa
UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillati e fake news!

No Comments

  • Cristina Bari ha detto:

    E’ un progetto molto interessante e utile a tutte le persone che vogliono risolvere questo problema. Ho avuto diverse esperienze come coach di persone che hanno lavorato su se stesse per eliminare il mal di testa e alcuni hanno raggiunto risultati eccellenti di cui potete leggere una testimonianza sul mio sito loadtrainers.it
    Cristina Bari

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.