Cresce la consapevolezza allo spreco di cibo per famiglie e aziende in Italia.
Nel 2020 lo spreco di cibo in Italia è diminuito dell'11,78% rispetto all'anno precedente. Lo dichiara il report di Waste Watcher International Observatory on Food and Sustainability (rilevazione Ipsos), l'osservatorio che monitora lo spreco alimentare domestico e le abitudini degli italiani.

Il report è stato presentato in occasione dell’ottava Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare, il 5 febbraio. La giornata, istituita nel 2014 dalla campagna Spreco Zero, costituisce un appuntamento importante per la prevenzione e la riduzione degli sprechi di cibo . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito