Abitare i media attraverso una comunicazione non ostile e non nociva
La media ecology, o ecologia dei media, interviene per arginare le tendenze inquinanti che modificano gli equilibri degli ecosistemi mediatici e allo stesso tempo minacciano la salute dell'uomo che li abita. Tra queste tendenze ci sono i discorsi d’odio che spesso riempiono il web e in particolare i social network, le fake news, il fenomeno del clickbait ovvero della monetizzazione legata all'apertura di alcuni link, l’infodemia che imperversa tra le agenzie di stampa, web e . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito