Non è sempre necessario ricorrere a rimedi invasivi per liberarsi dei parassiti: anche le scelte a impatto zero spesso possono risolvere il problema.
Onorati da un poema sinfonico di Ottorino Respighi e messi in musica da Antonello Venditti, i pini di Roma sono uno dei simboli più significativi della Capitale. Numerosi sono infatti i dipinti che raffigurano questi alberi, esaltandoli per il ruolo centrale che, nel corso del tempo, hanno cominciato a rivestire, diventando una vera e propria parte integrante del paesaggio della città. La loro presenza però potrebbe non essere destinata a durare ancora a lungo . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito