Sempre più Stati favorevoli all'abolizione universale.
Il 16 dicembre l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato la risoluzione sulla moratoria universale sulla pena di morte, che invita gli Stati ad adoperarsi per l'abolizione della pena capitale nei propri ordinamenti penali.

Cresce il consenso tra gli Stati, infatti 123 su 193 membri dell’ONU hanno votato a favore, 38 si sono schierati contro e 24 si sono astenuti. Otto Paesi erano assenti. Tra i 123 voti a favore, Gibuti, Giordania, Libano e Corea del Sud hanno votato sì per la prima volta. Congo, Guinea, Nauru e . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito