A dicembre inizia la stagione dei mercatini di Natale: ecco dove trovare i più belli, nel rispetto delle regole anti Covid.

Il mese di dicembre spalanca le porte a luci, addobbi festosi, dolci e gli immancabili mercatini natalizi, dove rifornirsi di regali da mettere sotto l’albero. Il turismo di molte località italiane dipende anche dai suoi mercatini: ecco, nel secondo anno di pandemia, dove trovare i migliori nel rispetto delle regole anti Covid.

I mercatini di Natale in Italia

La tradizione dei mercatini natalizi interessa soprattutto le località montane, in cui sono una vera istituzione, oltre a rappresentare una importante fetta di indotto commerciale delle feste natalizie. A Trento, il mercatino di Natale è arrivato alla ventisettesima edizione e, nel secondo anno di pandemia, vede diminuire le sue tradizionali casette di legno dalle 93 del 2019 alle 62 attuali, in modo da garantire il distanziamento. Le tradizionali casette di legno sono declinate lungo tutta la penisola nelle forme più disparate, spesso legate ad eccellenze e tradizioni locali: dai mercatini nei castelli di Limatola e Avio, a quelli a chilometro zero, a quelli organizzati dal FAI, Fondo Ambiente Italiano.

I più famosi sono quelli del nord Italia, per la vicinanza con Paesi come Austria e Germania, in cui sono una vera istituzione. Ma anche al centro e al sud si possono trovare mercatini di Natale particolari, magari in stand diversi dalle casette di legno e più legati alle specialità gastronomiche locali. Nel caso della città di Arezzo, il mercatino assume la forma di un vero e proprio villaggio di Natale, in cui il visitatore è immerso totalmente nell’atmosfera natalizia. Per decidere quali mercatini visitare questo dicembre, in questo sito trovate tutti i mercatini di Natale organizzati in Italia e all’estero.

La sicurezza

In merito alle misure anti contagio, dipenderà molto da dove vi recherete: in Austria, ad esempio, per il secondo anno di fila i leggendari mercatini di Vienna saranno temporaneamente off limits, dal momento che il Paese è tornato in lockdown. A metà dicembre il governo valuterà se riaprire tutto, inclusi i mercatini, che saranno comunque accessibili solo a vaccinati e/o guariti (la famosa “regola 2 G”: geimpft=vaccinati e genesen=guariti).

Anche la Germania ha annullato i suoi mercatini di Natale a causa dell’aumento dei contagi: la Sassonia è però corsa al riparo con uno stratagemma. Il mercatino di Natale di Seiffen sarà visitabile virtualmente tramite il sito Weihnachtsmarkt, che permetterà anche di fare shopping online.

Nel nostro Paese l’accesso ai mercatini di Natale è condizionato al possesso del Green Pass, che va esibito all’ingresso. Va inoltre indossata sempre la mascherina, anche in caso di manifestazione all’aperto, e viene effettuato il contingentamento degli ingressi. Si prospetta dunque un mese di dicembre all’insegna del turismo made in Italy, con numerose iniziative per i “malati” di shopping natalizio.

Idee di viaggio

Con Trenitalia fino al 6 gennaio è valida l’offerta Ai Mercatini Originali Alto Adige Südtirol con Trenitalia: a fronte di un pernottamento di almeno 3 notti nelle strutture aderenti tra le città di Bolzano, Merano, Bressanone, Brunico o Vipiteno, l’hotel rimborserà parte del biglietto ferroviario.

A Castello Cabiaglio, un paesino di 500 persone in provincia di Varese, ogni anno dal 5 dicembre si organizza “Il giustoINperfetto”, un mercatino che ha lo scopo di sostenere e promuovere le attività commerciali locali. Protagonisti i bambini del locale asilo nel bosco, che esibiscono le creazioni dei genitori, tutte con materiali ecosostenibili e di riciclo.

Per chi ama l’atmosfera natalizia delle grandi città, invece, dallo scorso 2 dicembre ha preso il via il mercatino in Piazza Duomo a Milano. Trentaquattro casette per sessantaquattro espositori, un evento con cui una delle città epicentro della pandemia prova a rilanciarsi. “Le luci del Mercatino di Natale che si riaccendono dopo due anni  sono davvero un segno di nuova speranza per una Milano decisa a ritrovare la via della normalità e della ripresa economica”, spiega il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli.

Leggi anche:

Natale 2021. Cosa si può fare con Super Green Pass e senza

Viaggi 2021: dove potremo andare a Natale e a Capodanno?

La produzione e lettura di libri in Italia nel 2020: bene durante il lockdown e a Natale

Pillola anti-Covid e prevenzione: la risposta al Covid oltre ai vaccini

L’informazione può essere pericolosa

Per questo al giornalismo della paura, preferiamo quello delle soluzioni.