La scorsa settimana ti ho anticipato che per rendere la relazione sempre più solida è importante comunicare con il bambino.
E tu mi dirai:  Come faccio a comunicare con un bambino che mangia e dorme e a malapena tiene gli occhi aperti? E che per di più non può rispondermi dato che la parola si sviluppa molto più tardi fra i 18 mesi e 3 anni? (Dipende da bambino a bambino). Tutto vero tuttavia ciò non significa che il bambino non recepisca ciò che gli dici. Anche perché nella

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito