La lingua italiana vive di cambiamenti, anche a causa dei (o grazie ai) social network.
La lingua italiana è in continua evoluzione, così come ogni idioma in buona salute dovrebbe essere. Chi determina i cambiamenti linguistici siamo noi, parlanti e scriventi. Nonostante questo, sono ancora molti gli errori che vengono commessi quotidianamente; spesso, però, non si sa quali siano. Buonenotizie.it ha intervistato Manolo Trinci, autore de "Le basi proprio della grammatica", in modo da chiarire alcuni aspetti poco conosciuti e per capire in che misura i social network e la pandemia sono responsabili . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

5.00

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito a 5€ al mese