Sempre più numerosi i giovani in Italia che parlano di sostenibilità sui social.
Comunicare la sostenibilità sui social sta diventando un vero e proprio mestiere. Ne abbiamo parlato con Laura Zunica, curatrice di un blog, fondatrice di una Onlus e responsabile della comunicazione di 30x30 Italia, la campagna lanciata dalla Onlus Worldrise per proteggere il 30% dei mari entro il 2030. Laura ha partecipato, insieme ad altri comunicatori del clima, all'incontro "La sostenibilità arriva sui social: quando sono i giovani a viverla e raccontarla" del Salone della CSR e dell'innovazione sociale 2021, l’appuntamento che contribuisce alla diffusione della responsabilità sociale e della sostenibilità.

Cresce, infatti, in Italia il numero dei giovani che, attraverso i social media, danno consigli sulle azioni quotidiane per ridurre l'impatto sull'ambiente, promuovono il turismo sostenibile, fanno conoscere gli impegni degli Stati sulla sostenibilità e spiegano le sfide future. I "divulgatori della sostenibilità" usano un linguaggio nuovo adatto ai social network, trovando così un modo alternativo per comunicare la conservazione del pianeta. Lo scopo è avvicinare sempre più persone ai temi dell'ambiente, della moda circolare, dell'alimentazione green.
"Ognuno fa la differenza": il percorso verso la sostenibilità di Laura
Laura Zunica, trentenne, mamma di una bimba di pochi mesi. Vive, lavora a Milano e comunica la sostenibilità sui social. Il percorso verso la sostenibilità di Laura "è un po' particolare: inizia nel 2016 a seguito di un lutto che mi spinge a pormi numerose domande a cui cerco di dare risposte come, ad esempio, la qualità della nostra vita. Mi rendo conto che viviamo immersi nei nostri rifiuti a partire dall'acqua che beviamo, l'aria che respiriamo e il cibo di cui ci nutriamo". Durante le sue ricerche, Laura si imbatte in una

Registrati gratis per continuare a leggere questo articolo...

Registrati gratis ora!

L’informazione può essere pericolosa

Per questo al giornalismo della paura, preferiamo quello delle soluzioni.