In risposta alla pandemia le grandi città del futuro ripensano al proprio sviluppo. La regola del 3-30-300 si concentra sulla vitale importanza delle aree verdi per la nostra salute.
I principali cambiamenti legati all'emergenza sanitaria
Oggi 4,2 miliardi di persone, il 55% della popolazione, vive infatti nelle città. Queste sono il centro delle principali attività economiche e responsabili del 70% delle emissioni globali di gas serra. Con la pandemia si è accelerato un ripensamento del modello di città del futuro. Lo smart working è uno dei fenomeni che stanno spingendo al cambiamento: negli Usa . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito