Avere le difese immunitarie basse significa essere più esposti a infezioni e malattie, quindi ammalarsi spesso. Nello specifico, tale condizione, indica una diminuzione dei globuli bianchi nel sangue che porta a un indebolimento del sistema immunitario, poiché questi ultimi combattono gli agenti patogeni invasori come virus e batteri, proteggendo così il corpo.

Le difese immunitarie basse possono causare senso di debolezza, stanchezza cronica, dolori muscolari, mal di testa, pelle secca e disidratata e caduta di capelli. Invece, lo  stress, l’uso di alcuni antibiotici e cambiamenti di stagione, possono essere altre cause, che scaturiscono questa problematica.

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici

Difese immunitarie basse: ecco come rinforzarle

Se il sistema è indebolito, esistono diversi modi per renderlo più forte. Un buon punto di partenza per aumentare le difese immunitarie è senza dubbio l’alimentazione. È necessario prediligere cibi ricchi di polifenoli e acidi fenolici, come pesce, frutta, verdura, in particolar modo finocchi e i cavoli che sono preziosi da questo punto di vista, ma anche l’olio di oliva extravergine, mentre è opportuno evitare eccessi di zuccheri e grassi saturi. L’aglio è il primo alleato della salute, in quanto è ricco di allicina, una sostanza in grado di stimolare la moltiplicazione delle cellule che contrastano le infezioni, inoltre riduce il rischio di cancro allo stomaco e di patologie cardiache.

In più, la frutta secca, come le mandorle, è ricca di vitamina E, utile all’organismo per contrastare i malesseri stagionali e le infezioni alle vie respiratorie. Gli agrumi, invece hanno tanta vitamina C, aiutano il sistema immunitario a proteggere dalle malattie. In aggiunta le patate dolci, che contengono proteine e betacarotene, così come le carote e la zucca sono capaci di stimolare il rafforzamento del sistema immunitario. Invece, il salmone è molto importante per le difese immunitarie, in quanto ricco di vitamina D e indispensabile per evitare infezioni respiratorie. Infine, il latte e lo yogurt aiutano a ripristinare la flora batterica e ad aumentare le difese immunitarie.

Altri rimedi per rafforzare il sistema immunitario

L’attività fisica è un modo efficace per aumentare le difese immunitarie, come la camminata, ma può bastare anche una semplice passeggiata di mezz’ora al giorno o la bicicletta, molto salutare per il sistema immunitario. Inoltre, pure lo sport contribuisce a rafforzare le difese, in particolare il nuoto e l’aerobica poiché coinvolge tutti gli organi. Inoltre, dormire almeno otto ore a notte è importante perché permette di mantenere alta la concentrazione durante il giorno e, quindi consente al nostro organismo di ricostruire i globuli bianchi. Infine è opportuno, limitare le fonti di stress in quanto possono portare a un abbassamento delle difese immunitarie.

Leggi anche:

Acqua minerale: ecco perché quella funzionale è così apprezzat

Bicicletta a pedalata assistita: tutti i benefici e i vantaggi

Prodotti alimentari: tutti i benefici dei superfood

 

Condividi su:
Avatar photo

Mina Del Nunzio

Mina Del Nunzio, laureata in scienze della comunicazione e dell'informazione con master in copywriting. Lavoro come blogger e copywriter aziendale. Collaboro con buonenotizie.it e partecipo al laboratorio di giornalismo per diventare pubblicista.

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici